Alp. Rodolfo Beretta Presente


Domenica 14 Ottobre

 

Nello scorso agosto 2017, durante una escursione sull’Adamello con meta il Corno di Cavento, sono state ritrovate, tra i massi e ancora ricoperte di ghiaccio, le spoglie di un soldato deceduto durante le drammatiche battaglie della “Guerra Bianca”.
Recuperata la salma e dopo accurate ricerche si è finalmente risaliti alla identità del soldato deceduto a causa di una valanga avvenuta alle 2.30 dell’8 novembre 1916 sotto il Passo di Cavento: era l’alpino Rodolfo Beretta, residente a Besana Brianza ed appartenente al Battaglione Intelvi del 5° Reggimento Alpini.
Il 14 ottobre p.v. si terranno a Besana B.za i solenni funerali come da programma allegato.
Con la presente invito a partecipare a questa celebrazione, sobria secondo lo stile alpino, di saluto per uno dei tanti giovani che, cento anni fa, da quell’immane tragedia della Grande guerra, non sono tornati.