Buona Pasqua

Carissimi,

nel ringraziare tutti voi e i vostri Alpini, Amici e Aggregati invio il mio caro AUGURIO per questa Pasqua 2020.

Siamo a metà della settimana Santa nella quale ricordiamo la Passione e la morte del Dio fatto Uomo in Gesù Cristo.

La Settimana Santa, con tutto il suo carico di sofferenza, si chiude però con la Pasqua. Gesù risorge donandoci la Speranza di un futuro pieno di vita.

In questo periodo di difficoltà, costretti a vivere chiusi in casa per combattere una guerra contro un nemico che non vediamo né sentiamo, ma purtroppo molto pericoloso, mi è venuto spontaneo ripensare ai nostri Veci, soprattutto a coloro che hanno vissuto l’epica ritirata di Russia,

Anche per loro ci sono stati momenti di difficoltà, sofferenza, dolore, sconforto, ma hanno combattuto tenacemente e ce l’hanno fatta perché sorretti dalla speranza che, alla fine di quella tragica esperienza, sarebbero tornati a casa, a riprendersi la propria vita.

Ecco allora il mio augurio: che anche noi tutti possiamo vivere la nostra Pasqua certi che, dopo questo periodo di emergenza, ci sarà la gioia della risurrezione.

Buona Pasqua a tutti voi e ai vostri cari.

Restiamo uniti anche se distanti!

Roberto Viganò